APP ReteINDACO


App ReteINDACO, per avere la tua biblioteca “in tasca”.

Il mobile èoggi, la principale piattaforma con cui si accede alla rete.  Il traffico generato da dispositivi mobili ha, infatti, recentemente superato quello da PC.

La strada ormai è tracciata, il mobile è un protagonista della vita di ciascuno di noi.

Anche per la biblioteca è indispensabile essere a portata di “tap” : offrire un nuovo modo di interagire e di usufruire dei suoi servizi, compreso ReteINDACO.

Sempre aperta, sempre a portata di “mano”, con le app la biblioteca è sempre con te,

 

app ReteINDACO

 

“Le prime app per biblioteche in Italia sono state rilasciate da Data Management PA già nel 2011 [1], inizialmente orientate a fornire servizi sul catalogo si sono arricchite di nuove funzioni proprio grazie a ReteINDACO con la messa a disposizione del digital lending (prestito digitale) anche da dispositivo mobile”.

 

app ReteINDACO

Il digital lending di un ebook e la possibilità di leggere , subito, il “tuo” ebook, la consultazione di un documento, la visione di un film, l’ascolto di un brano o di un album musicale o di un audiolibro, …   le risorse digitali ReteINDACO si usano senza problemi anche da mobile, con le app per le biblioteche realizzate da Data Management PA.

Sono veramente tanti i servizi che offrono le app, sia per i materiali tradizionali (analogici) sia per quelli digitali di ReteINDACO:

  • prenotare un libro/ebook
  • suggerirne l’acquisto
  • creare una propria bibliografia e salvarla sul dispositivo
  • visualizzare la mia situazione lettore
  • definire più biblioteche preferite
  • commentare
  • condividere sui social avere indicazioni su “chi ha letto questo, ha letto anche , …”
  • e tanti altri ancora …

La scelta di realizzare app native rende suggestiva la navigazione, eccellenti le performance, perfette le immagini. La  “user experience” è unica, perchè sono sfruttate tutte le opportunità offerte da smartphone e tablet.

 

App ReteINDACO

 
Cerca le risorse ReteINDACO con tocco sul tuo dispositivo fra le oltre 60 applicazioni, fra iOs e Android, realizzate per biblioteche e sistemi bibliotecari.
app ReteINDACO

 

Le app per biblioteche sono realizzate in ambienti iOs e Android.

 

 

[1] Roberta Lasio, Come usare le app in biblioteca – Editrice Bibliografica 2015 – pag. 14


 

Apple, iPad, iPhone, iPod touch, and iTunes are trademarks of Apple Inc., registered in the U.S. and other countries. App Store is a service mark of Apple Inc.

Content purchased from the iTunes Store is for personal lawful use only.Don’t steal music.

Google Play is a service of Google Inc. – 1600 Amphitheatre Parkway, Mountain View, CA 94043, Stati Uniti.

Portions of this page are modifications based on work created and shared by Google and used according to terms described in the Creative Commons 3.0 Attribution License