Menu
Biblioteca ragazzi promozione della lettura

Biblioteche ragazzi e digitale, insieme. Ne parliamo a #nonsololibri

Tredici anni fa nasce, per la prima volta in Italia, un opac per le biblioteche ragazzi. Pensato, progettato e realizzato appositamente per facilitare la consultazione del catalogo. Adatto alle necessità dei lettori più piccoli ma utile anche agli adulti, che li affiancano nella delicata fase della scoperta della letteratura. Il progetto, stimolante e pionieristico, è portata avanti da un gruppo di ricerca coordinato dalla Soprintendenza per i Beni Librari – Istituto Beni Culturali della Regione Emilia-Romagna e da Data Management.

Il risultato, un opac ragazzi dall’interfaccia amichevole e divertente, arricchita dai disegni di Daniele Panebarco.

Percorsi di ricerca guidati, proposte di lettura,  tutto è seplice e divertente.

 

Di questa esperienza ne parla, con contributi interessanti, il libro Leggere leggeri: l’accesso all’informazione nei servizi bibliotecari per ragazzi, a cura di Laura Cavazza, pubblicato nel 2006 da Editrice compositori, che raccoglie gli atti del convegno che si tenne a Ferrara nel settembre 2005.

Sono passati molti anni e il SebinaYOU Ragazzi ha sostituito l’Opac Ragazzi. Si è trasformato in uno spazio digitale nel quale proseguire e approfondire le attività già svolte nella biblioteca fisica (come le iniziative dei Nati per leggere, le letture ad alta voce, i laboratori didattici, …). Un luogo virtuale dove continuare ad emozionarsi e a scoprire le meraviglie della lettura e non solo. Portali colorati, ricchi di proposte, servizi e percorsi specifici per le diverse fasce d’età. La navigazione è fluida ed estremamente semplice, per far volare l’immaginazione e stimolare la curiosità dei piccoli utenti

ragazzi e digitale

Il criterio di alimentazione dei SebinaYOU Ragazzi ha mantenuto le indicazioni scientifiche del gruppo di lavoro iniziale, con la scelta di rendere consultabile solo la porzione di catalogo specifica (definita e scelta dai bibliotecari).

 

Le risorse digitali ReteINDACO entrano nei SebinaYOU Ragazzi

Nella biblioteca digitale ReteINDACO sono disponibili alcune migliaia di risorse digitali per ragazzi.

Dagli ebook (con DRM perché commerciali o free, provenienti dalle grandi collezioni open come Liber Liber, Gutenberg, …), agli audio libri, ai video, …

In occasione del convegno #nonsololibri: le biblioteche ragazzi nel nuovo millennio  la novità presentata è l’ingresso delle risorse digitali all’interno della struttura del SebinaYOU Ragazzi.  Quindi troviamo, insieme, libri, dvd, giochi educativi, ebook, video, audiolibri. E’ una straordinaria proposta con la quale scoprire nuovi mondi fantastici.

E poi, con le risorse digitali di  ReteINDACO  non si rimane mai senza una storia da raccontare prima di dormire e c’è sempre un video da vedere insieme. 

La biblioteca è sempre con te, in qualunque momento e a qualunque ora.

 

________________________________________

Post a cura di Anna Busa – Redazione ReteINDACO

No Comments Found