Biblioteche scolastiche innovative


Biblioteche scolastiche innovative è il tema dell’azione #24 del Bando MIUR in scadenza il prossimo 14  luglio 2016.

biblioteche scolastiche innovative

Il bando è finalizzato alla realizzazione o all’adeguamento delle biblioteche scolastiche.

Biblioteche viste, oggi, come centri di informazione e documentazione anche in ambito digitale.

Obiettivo è trasformare le biblioteche scolastiche in laboratori dove sviluppare conoscenze, saperi e abilità trasversali.

Ciò implica metodologie didattiche innovative per la diffusione di nuove competenze.

Si tratta di creare uno spazio attivo, aperto e capace di garantire un adeguato supporto alle attività formative.

ReteINDACO e ReteINDACO& Sebina per la SCUOLA

Le due proposte ReteINDACO e ReteINDACO&Sebina offrono idee e servizi per rispondere al Bando in maniera adeguata e innovativa.

biblioteche scolastiche innovative

Nell’esperienza della community Sebina, le biblioteche scolastiche sono una presenza significativa all’interno dei poli/sistemi (quasi 400 le realtà istituzionali attuali).

Per questo motivo, ci sembra importante focalizzare l’attenzione, prima di tutto, sull’opportunità di ampliare la collaborazione con i poli/sistemi . Si facilita così il processo di cooperazione e di collaborazione con le altre strutture territoriali.

L’ingresso in un polo/sistema bibliotecario ha diversi vantaggi :

  • la disponibilità del catalogo (tradizionale e digitale) e dei servizi ad esso connessi
  • l’appartenenza alla rete delle biblioteche territoriali per una cooperazione diffusa
  • il supporto delle risorse per le attività legate all’educazione all’informazione (information literacy).

A tutto questo si aggiunge la biblioteca digitale ReteINDACO come ulteriore elemento qualificante.

Quindi,  per biblioteche scolastiche innovative: appartenenza, cooperazione e risposta alla “domanda di digitale” di studenti e insegnanti.

La  ReteINDACO&Sebina prevede 3 possibili livelli:

  1. ingresso in Polo/sistema Bibliotecario
  2. ingresso e/o presenza in Polo/sistema e fruizione della biblioteca digitale ReteINDACO
  3. il livello 2 + la realizzazione di un profilo personalizzato per la biblioteca scolastica del portale del Polo/sistema

La proposta ReteINDACO è indirizzata alle biblioteche scolastiche per le quali non  si creano le condizioni di ingresso in poli/sistemi esistenti.

Si tratta dell’adesione diretta della biblioteca scolastice o della rete di bibliotecah scolastiche al network ReteINDACO.

Per maggiori informazioni consultare ReteINDACO & Sebina per le Biblioteche Scolastiche.

 

 

 

Il post è a cura della Redazione ReteINDACO

Creative Commons – Attribuzione – Non Commerciale – Condividi allo stesso modo 3.0 Italia