Una domenica in compagnia di Harper Lee


Harper Lee : ebook, audiolibro, video, musica perché l’esperienza in ReteINDACO dell’incontro con l’autore e la sua opera sia la più completa possibile.
 harper
La produzione letteraria di Harper Lee non è molto numerosa, dopo il Buio oltre la siepe che è del 1960, ha pubblicato
  • Christmas to Me (1961);
  • Love – In Other Words (1961);
  • When Children Discover America (1965);
  • Romance and High Adventure, in Clearings in the Thicket: An Alabama Humanities Reader (1983);
  • Open Letter to Oprah Winfrey (2006)
  • Và metti una sentinella (2015); di quest’ultimo libro, ,molto discusso, vi proponiamo alcune recensioni tratte da : IlFattoQuotidiano , ilPost , Comingsoon.it .
finale
Il buio oltre la siepe, titolo originale To Kill a Mockingbird (Uccidere un usignolo) ebbe un immediato successo e, nello stesso anno di uscita, all’autrice fu assegnato il premio Pulitzer.
Dal romanzo fu tratto, nel 1962, l’omonimo film, diretto da Robert Mulligan, prodotto da Alan J. Pakula e interpretato da Gregory Peck (nel ruolo di Atticus Finch), che venne premiato con 3 Oscar (photo credits)
Il_buio_oltre_la_siepe_1962_film
 Il 5 novembre 2007 Harper Lee è stata premiata con la più alta onorificenza civile statunitense, la Medaglia presidenziale della libertà, perchè con il suo romanzo: “Ha influenzato il carattere del nostro paese in meglio. È stato un dono per il mondo intero. Come modello di buona scrittura e sensibilità umana questo libro verrà letto e studiato per sempre“.
Vi proponiamo la recensione tratta da Libreriamo che arricchisce di contenuti  le proposte contenute in #ReteINDACO, scritta da Valentina Morlacchi nel blog Ciack si gira!
Oltre al libro, ReteINDACO offre la possibilità di ascoltare le pagine di Harper Lee lette da Alba Rohrwacher per  Emons Audiolibri
due
Interessante è anche il video in cui Alba racconta  le sensazioni provate nella lettura di quello che lei definisce “un capolavoro”.
alba1
Conclude l’esperienza di incontro con il Buio oltre la Siepe, l’album di Naxos Music Library  con la colonna sonora del film scritta da Elmer Bernstein
750